Un dizionario di 297.519 parole consultabile
Un rimario di 609.491 parole sempre a disposizione
Un lavoro di 13 anni messo liberamente a disposizione.

Ricerca rime:

Specificare la parola con cui fare rima ed il numero di caratteri finali che devono corrispondere

 
 




Ti sei accorto di un errore o di una definizione sbagliata? Ti chiediamo di segnalarla cliccando

Parola:
riabito : (ri-à-bi-to)
dal v.tr. ed intr. riabitare. Indicativo presente. Abitare di nuovo.


Trovate 40  Rime. VERBI    AVVERBI    AGGETTIVI    NOMI    



VERBI  TOP
assorbito
(as-sor-bì-to) dal v.tr. assorbire, participio passato. Attrarre dentro di sé; anche, imbeversi, impregnarsi di un fluido. La spugna assorbe l’acqua.
insuperbito
(in-su-per-bì-to) dal v.tr. insuperbire, participio passato. Far diventare superbo.
riabito
(ri-à-bi-to) dal v.tr. ed intr. riabitare. Indicativo presente. Abitare di nuovo.
sdebito
(sdè-bi-to) dal v.tr. sdebitare, indicativo presente. Liberare dai debiti.
forbito
(for-bì-to) dal v.tr. forbire, participio passato. A Nettare, pulire, Forbirsi la bocca. B Lucidare, lustrare.

incaparbito
(in-ca-par-bì-to) dal v.intr. incaparbire, participio passato. Diventare caparbio, ostinato.
sorbito
(sor-bì-to) dal v.tr. sorbire, participio passato. A Bere lentamente, a piccoli sorsi. Sorbire una bibita. B Sopportare cose o persone fastidiose, noiose. Doversi sorbire una predica.
imbibito
(im-bi-bì-to) dal v.tr. imbibire, participio passato. Facilitare l’assorbimento di un liquido o di una soluzione da parte di un corpo solido.
inacerbito
(i-na-cer-bì-to) dal v.tr. inacerbire, participio passato. Rendere acerbo o più acerbo.
adibito
(a-di-bì-to) dal v.tr. adibire. participio passato. Riservare ad un determinato uso, impiegare per uno scopo, destinare ad un’attività, adibire un locale a deposito.

proibito
(pro-i-bì-to) dal v.tr. proibire, participio passato. Ordinare che qualcosa non venga fatta.
abito
(à-bi-to) dal v.intr. abitare. Indicativo presente. Vivere in un luogo, risiedere; anche, alloggiare, dimorare.
allibito
(al-li-bì-to) dal v.intr. allibire, participio passato. Impallidire per paura, stupore e simili.
esibito
(e-si-bì-to) dal v.tr. esibire, participio passato. Mettere in mostra, ostentare.
infurbito
(in-fur-bì-to) dal v.tr. infurbire, participio passato. Rendere furbo, scaltro.

riassorbito
(ri-as-sor-bì-to) dal v.tr. riassorbire, participio passato. Assorbire di nuovo; anche, assorbire completamente. Il terreno ha riassorbito la pioggia.
aggobbito
(ag-gob-bì-to) 1 dal v.tr. aggobbire, participio passato. Far diventare gobbo. 2 dal v.intr. aggobbire, participio passato. Diventare gobbo.
dubito
(dù-bi-to) dal v.intr. dubitare, indicativo presente. A Essere in dubbio. Dubito se andare o restare. B Mettere in dubbio. Dubitare della buona fede di qualcuno. C Non ritenere possibile o probabile Dubitare che possa arrivare in tempo. D Temere, aver paura. Non dubitare, ti restituirò tutto. E Diffidare. Dubitare di qualcuno.
lambito
(lam-bì-to) dal v.tr. lambire, participio passato. Sfiorare, toccare appena.
coabito
(co-à-bi-to) dal v.intr. coabitare. Indicativo presente. Abitare insieme.

collabito
(col-la-bi-to) dal v.intr. collabire. Indicativo passato prossimo. Afflosciarsi
disinibito
(di-si-ni-bì-to) dal v.tr. disinibire, participio passato. Liberare da inibizioni, complessi, paure.
inerbito
(i-ner-bì-to) dal v.tr. inerbire, participio passato. Coprire d’erba, anche, seminare ad erba.
ingobbito
(in-gob-bì-to) dal v.tr. ingobbire, participio passato. Rendere gobbo o più gobbo.
inibito
(i-ni-bì-to) dal v.tr. inibire, participio passato. Impedire, proibire, vietare d’autorità.

rimbambito
(rim-bam-bì-to) dal v.intr. rimbambire, participio passato. Perdere la capacità di ragionare lucidamente.
ambito
(am-bì-to) dal v.tr. ambire, participio passato. Bramare, cercare di ottenere, desiderare ardentemente.
   


AVVERBI  TOP
subito
(sù-bi-to) 1 agg. Improvviso, repentino. 2 avv. Immediatamente, senza indugio. Lo avverto subito.
    


AGGETTIVI  TOP
indebito
(in-dè-bi-to) agg. Che non è dovuto, che non è un obbligo.
debito
(dè-bi-to) 1 agg. Dovuto, prescritto, richiesto da una legge morale, trattare con il debito rispetto. 2 n.m. A Denaro o altro bene che si deve a qualcuno, per adempiere ad una obbligazione. B Ciò che si deve restituire ad altri.
subito
(sù-bi-to) 1 agg. Improvviso, repentino. 2 avv. Immediatamente, senza indugio. Lo avverto subito.
  


NOMI  TOP
accubito
(ac-cù-bi-to) n.m. A Posizione sdraiata con appoggio su un gomito. B Il triclinio greco-romano su cui i commensali stavano sdraiati appoggiandosi sul gomito. C Lo stesso che covata.
addebito
(ad-dè-bi-to) n.m. A Attribuzione a debito. B Attribuzione di colpa o responsabilità.
decubito
(de-cù-bi-to) n.m. Posizione di chi giace in un letto. Piaghe da decubito, piaghe che si formano per compressione o sfregamento sulle parti del corpo di un ammalato costretto a giacere lungamente a letto.
miniabito
(mi-ni-à-bi-to) n.m. Abito femminile corto sopra il ginocchio.
appendiabito
(ap-pen-di-à-bi-to) n.m. Attaccapanni. Gruccia per abiti.

soprabito
(so-prà-bi-to) n.m. Indumento che si indossa sopra il vestito.
sottabito
(sot-tà-bi-to) n.m. Indumento femminile indossato sotto il vestito.
debito
(dè-bi-to) 1 agg. Dovuto, prescritto, richiesto da una legge morale, trattare con il debito rispetto. 2 n.m. A Denaro o altro bene che si deve a qualcuno, per adempiere ad una obbligazione. B Ciò che si deve restituire ad altri.
cubito
(cù-bi-to) n.m. A Gomito. B Osso dell’avambraccio, ulna. C Antica misura lineare corrispondente, in Grecia ed a Roma, a 44,4 cm.
 


Se utilizzi il sito ed apprezzi il lavoro svolto in questi anni ti chiediamo di fare una donazione.
Grazie.